Scheda

TestataLa Maga
SegnaturaVI, 109
Datazione 1854-08-31
Struttura editorialeGenova, Tip. Ludovico Lavagnino, Gardella G. B. (Ger. Resp. )
Prezzo10 centesimi
TecnicaLitografia in penna
Disegnatore Ignoto
ImpaginazioneMultipla
Iscrizioni1) "Quest'ammalato ha il colera...andate pel beccamorto!". 2) "Un uomo imbarazzato nella scelta del rimedio in caso di colera". Sulle bottiglie: "Vetratum", "Le Roy", "Corallina", "Olio di Riccino", "Pillole", "Ghiaccio", "Polvere", "Aceto Canfora". 3) "Avete servito abbastanza". Sul muro: "Palazzo Tursi". 4) "Carità di alcuni preti di campagna verso le loro pecore".
Categoria satirica Serie, Tipizzazione, Ritratto caricaturale
Riferimento storico Epidemia di colera, Governo Cavour, Clericalismo
Categoria iconografica Sociale, Mestieri e Industrie, Urbana, Rurale / Campestre, Domestica
Parole chiave Malattia, Visita medica, Osservatore, Farmacia, Cacciata, Clero
Descrizione 1) Un medico visita l'ammalato da lontano. 2) Cavour (?) seduto di fronte ad una dispensa di rimedi per il colera. 3) Due operai repubblicano vengono cacciati da Palazzo Tursi. 4) I preti fuggono lasciando le proprie pecore moribonde.
Luogo conservazioneBiblioteca Istituto Mazziniano, Genova
Ingrandisci l'immagine
Sfoglia fascicolo

chiudi finestra

W3C quality assurance

Convalida XHTML Convalida CSS
LABORATORIO DELLE ARTI VISIVE
piazza dei Cavalieri, 8 56126 Pisa, Italia
Tel. 050.509870 Fax 050.509790
E-mail: info@artivisive.sns.it
sfondo piede