Scheda

TestataLa Maga
SegnaturaIV, 74
Datazione 1852-07-01
Struttura editorialeGenova, Tipografia Dagnino, Carpi G. (gerente responsabile)
Prezzo10 centesimi
TecnicaLitografia in penna
Disegnatore Decugis A.V.
Altri esecutoriLit. Hoenig
ImpaginazioneMultipla
Iscrizioni"Continuazione delle Scene sulla nuova legge del Matrimonio". 1-2) "Concorso molto DIVERSO a due Uffizi DIVERSI", "Uffizio del Sindaco/Uffizio del Curato". 3) "I Ciclopi della Curia Ecclesiastica preparano i fulmini contro la nuova legge". Sul foglio: "Scomunica contro il matrimonio civile". 4) "Illustrissimi, io domando lo scioglimento del matrimonio per impotenza. - Non possiamo compiacervi, la legge parla d'impotenza perpetua. - Ma allora io devo aspettare di morire, perchè essa sia perpetua". 5) "La Zia e il Nipote festeggiano tranquillamente in qualità di marito e moglie, mentre lo Zio e la Nipote sono irreparabilmente divisi dalle dolcezze del matrimonio a causa delle nuove tasse".
Categoria satirica Serie, Contrasto, Tipizzazione, Parodia e Allusione, Ritratto caricaturale, Animalizzazione
Riferimento storico Governo D'Azeglio, Legge sul matrimonio civile, Pio IX
Categoria iconografica Istituzioni e Potere, Sociale, Mitologica
Parole chiave Scrittura, Sindaco, Folla, Clero, Officina di Vulcano, Giudice, Coniugi
Descrizione 1-2) Calca all'ufficio del Sindaco; silenzio e sbadigli all'ufficio del curato. 3) Quattro preti, tra cui Pio IX, intenti nella fabbricazione di scomuniche. 4) Una coppia dai giudici. 5) Due coppie in abiti borghesi.
Luogo conservazioneBiblioteca Istituto Mazziniano, Genova
Ingrandisci l'immagine
Sfoglia fascicolo

chiudi finestra

W3C quality assurance

Convalida XHTML Convalida CSS
LABORATORIO DELLE ARTI VISIVE
piazza dei Cavalieri, 8 56126 Pisa, Italia
Tel. 050.509870 Fax 050.509790
E-mail: info@artivisive.sns.it
sfondo piede