Scheda

TestataLa Maga
SegnaturaIV, 73
Datazione 1852-06-29
Struttura editorialeGenova, Tipografia Dagnino, Carpi G. (gerente responsabile)
Prezzo10 centesimi
TecnicaLitografia in penna
Disegnatore Decugis A.V.
Altri esecutoriLit. Hoenig
ImpaginazioneMultipla
Iscrizioni"Scene della nuova legge sul Matrimonio". 1) "- Signor Giudice! Questo signore mi ha promesso di sposarmi, non voglio che sposi un'altra! - Non importa, non avete diritto di far opposizione, non potete reclamare che i danni effettivi . - Ma io vi giuro che danni effettivi non ve ne ho fatti". Sul foglio: "Non saranno valide le opposizioni". 2) "- Signor Giurato, noi siamo cugini, e vogliamo sposarci. - Non posso farlo se non ottenete prima la dispensa. - Cucù! I denari della dispensa li impiegheremo nel corredo di nozze, e ci mariteremo dinnanzi al giudice". Sul foglio: "Diritto canonico, impedimenti". Sull'insegna: "Dispense". 3) "Ragazzaccio! A scuola, e non a prender moglie! E tu ragazzaccia va ad imparare a cucire, e non a prender marito, impertinente!". Sul foglio: "Anni 18, anni 15". 4) "- Poveri noi! Dopo la legge sul Matrimonio Civile non ci rimane che ad emigrare per la California".
Categoria satirica Serie, Tipizzazione, Ritratto caricaturale
Riferimento storico Governo D'Azeglio, Legge sul matrimonio civile, Clericalismo, Pio IX
Categoria iconografica Istituzioni e Potere, Sociale, Marinara
Parole chiave Matrimonio, Giudice, Clero, Udienza, Esule, Porto, Pianto
Descrizione 1) Un uomo e una donna, ex fidanzati, in tribunale. 2) Una coppia di fidanzati si rivolge al Curato. 3) Una coppia di giovanissimi dal giudice. 4) La Curia smantella ed emigra sulla banchina del porto, Pio IX piange.
Luogo conservazioneBiblioteca Istituto Mazziniano, Genova
Ingrandisci l'immagine
Sfoglia fascicolo

chiudi finestra

W3C quality assurance

Convalida XHTML Convalida CSS
LABORATORIO DELLE ARTI VISIVE
piazza dei Cavalieri, 8 56126 Pisa, Italia
Tel. 050.509870 Fax 050.509790
E-mail: info@artivisive.sns.it
sfondo piede