Scheda

TestataIl Lampione
SegnaturaV, 78
Datazione 1862-10-05
Struttura editorialeFirenze, Tipografia Grazzini, Giannini e C., Dolfi Angelo (Direttore), Cesari F. (Gerente responsabile)
Dimensioni346 x 490 mm
Prezzo15 centesimi
TecnicaLitografia
Disegnatore Matarelli Adolfo
ImpaginazioneSingola (Doppia pagina)
Iscrizioni"Fate l'elemosina a Garibaldi", "- Italia - Figliuoli miei, anche Belisario conquistatore di regni chiese come Garibaldi l'elemosina al popolo. Egli ve la domanda non per lui, ma per i poveri feriti d'Aspromonte. Negherete voi una moneta di rame a chi non ha mai negato la sua vita alla patria? - Popolo - O quelli là non son vostri figliuoli? - Italia - Loro prendono dei milioni e non danno un soldo - Popolo - Milioni! o ch' è ella rena?
Categoria satirica Ritratto, Personificazione, Ritratto caricaturale, Tipizzazione
Riferimento storico Indipendenza italiana, Garibaldi Giuseppe, Governo Rattazzi I, Rattazzi Urbano, Matteucci Carlo, Conforti Raffaello
Categoria iconografica Sociale, Urbana
Parole chiave Questua / Elemosina, Italia, Popolo, Povertà, Borghese, Denaro e Ricchezza
Descrizione Garibaldi insieme all'Italia chiede l'elemosina al popolo italiano, mentre i governanti hanno sacchi colmi di denaro.
Luogo conservazioneBiblioteca Istituto Mazziniano, Genova
Ingrandisci l'immagine
Sfoglia fascicolo

chiudi finestra

W3C quality assurance

Convalida XHTML Convalida CSS
LABORATORIO DELLE ARTI VISIVE
piazza dei Cavalieri, 8 56126 Pisa, Italia
Tel. 050.509870 Fax 050.509790
E-mail: info@artivisive.sns.it
sfondo piede