Scheda

TestataIl Lampione
SegnaturaV, 2
Datazione 1862-01-07
Struttura editorialeFirenze, Tipografia Grazzini, Giannini e C., Dolfi Angelo (Direttore), Cesari F. (Gerente responsabile)
Dimensioni490 x 346 mm
Prezzo15 centesimi
TecnicaLitografia
Disegnatore Matarelli Adolfo
ImpaginazioneSingola (Doppia pagina)
Iscrizioni"La befana di Ricasoli al piccolo Regno d'Italia", "Oh mammina! Oh mamma! Non credevo mai che nella calza della Befana ci fosse tutta quella robaccia. - Questo non è nulla, quel che ci è dentro!.. Ci è un Gallo, de'Soldatini di Germania, un Pulcinella, e quel che è peggio di tutti, ci è un uccellino detto del paradiso, che fà Pio..Pio..Pio". Sui doni: "Maggioranza", "Lettere sbollate", "Passaglia", "Passaglia", "Governativi", "Voto di fiducia", "Vino andato a male". Sulla calza: "Italia".
Categoria satirica Parodia e Allusione, Ritratto caricaturale, Personificazione, Fuori scala, Animalizzazione
Riferimento storico Politica italiana, Ricasoli Bettino, Vittorio Emanuele II, Passaglia Carlo, Clericalismo, Personaggio da identificare, Personaggio da identificare
Categoria iconografica Rituale, Feste e Festeggiamenti
Parole chiave Befana, Dono, Pipistrello, Fiasco, Burattino, Italia
Descrizione La befana Ricasoli svuota la calza d'Italia, da cui escono preti, reazionari e moderati, di fronte all'Italia e al piccolo re Vittorio Emanuele II.
Luogo conservazioneBiblioteca Istituto Mazziniano, Genova
Ingrandisci l'immagine
Sfoglia fascicolo

chiudi finestra

W3C quality assurance

Convalida XHTML Convalida CSS
LABORATORIO DELLE ARTI VISIVE
piazza dei Cavalieri, 8 56126 Pisa, Italia
Tel. 050.509870 Fax 050.509790
E-mail: info@artivisive.sns.it
sfondo piede