Scheda

TestataIl Fischietto
SegnaturaVIII, 103
Datazione 1855-08-28
Struttura editorialeTorino, Tipografia Scolastica di Sebastiano Franco e Figli e Comp., Voghera Carlo (gerente)
Dimensioni346 x 230 mm
Prezzo10 centesimi
TecnicaLitografia in penna
Disegnatore Redenti Francesco
Altri esecutoriLit. Verdoni
ImpaginazioneMultipla
Iscrizioni"I nostri in Crimea". 1) "Bravi: ora vedo che gli Italiani possono stare onoratamente al nostro fianco. Un tale Oudinot credo potrà assicurarvi che sanno starvi onorabilmente anche di fronte". In basso: "Lit. Verdoni". 2) "- Mi hai ferito, pazienza: ciò che mi duole si e lo andar prigioniero in Francia. - A proposito fammi piacere: se in Francia incontri a caso il signor Lamartine digli che aveva ben ragione nel dire che les italiens ne se battent pas". 3) "- Le tue palle mi hanno rovinato : toglimi per carità il resto di vita. - No, voglio che tu viva per dire ai tuoi croati che gl'Italiani non sono ancora gelati". 4) "A me! voglio fare tanti salami per spedire in regalo a miei cari croati. - Lascia, amico: con questo caldo potrebbero andare a male nel viaggio".
Categoria satirica Serie, Tipizzazione
Riferimento storico Spedizione piemontese in Crimea
Categoria iconografica Militare
Parole chiave Conversazione, Bersagliere, Piemontese, Malattia, Francese, Cosacco / Russo
Descrizione 1) Un bersagliere e un francese. 2) Un piemontese e un francese. 3) Un piemontese e un croato mutilato. 4) Un russo e due ufficiali piemontesi.
Luogo conservazioneBiblioteca Istituto Mazziniano, Genova
Ingrandisci l'immagine
Sfoglia fascicolo

chiudi finestra

W3C quality assurance

Convalida XHTML Convalida CSS
LABORATORIO DELLE ARTI VISIVE
piazza dei Cavalieri, 8 56126 Pisa, Italia
Tel. 050.509870 Fax 050.509790
E-mail: info@artivisive.sns.it
sfondo piede