Scheda

TestataLa Maga
SegnaturaVII, 74
Datazione 1855-06-21
Struttura editorialeGenova, Tip. Ludovico Lavagnino, Gardella G. B. (Ger. Resp. )
Prezzo10 centesimi
TecnicaLitografia in penna
Disegnatore Ignoto
ImpaginazioneDoppia
Iscrizioni1) "Mio caro fratello, la Brigata Regina ha diritto di andare di Guarnigione a Torino. é il suo turno, dopo 16 anni!...- Che vuoi Dobbiamo fare l'economia di un Generale e mandarla a Nizza. é uno dei miei VELI". Sulle borse: "Crimea", "Guerra". Sul foglio: "Cambio di guarnigione". Sulla scatola: "Veli". 2) "Invece d'andare a Torino, andremo a Nizza, ma dovunque saremo ben veduti ed amati. Viva l'Italia!". Sul cartello: "Via di Nizza".
Categoria satirica Tipizzazione, Ritratto caricaturale, Tipizzazione
Riferimento storico Governo Cavour, Esercito Sardo, Durando Giacomo
Categoria iconografica Militare
Parole chiave Conversazione, Abbraccio, Partenza, Maga (Giornale), Piemontese
Descrizione 1) Un ufficiale piemontese porge un dispaccio al nuovo ministro Durando. 2) I cittadini abbracciano e salutano i soldati della Brigata Regina in partenza per Nizza.
Luogo conservazioneBiblioteca Istituto Mazziniano, Genova
Ingrandisci l'immagine
Sfoglia fascicolo

chiudi finestra

W3C quality assurance

Convalida XHTML Convalida CSS
LABORATORIO DELLE ARTI VISIVE
piazza dei Cavalieri, 8 56126 Pisa, Italia
Tel. 050.509870 Fax 050.509790
E-mail: info@artivisive.sns.it
sfondo piede