Scheda

TestataLa Maga
SegnaturaVII, 8
Datazione 1855-01-18
Struttura editorialeGenova, Tip. Ludovico Lavagnino, Gardella G. B. (Ger. Resp. )
Prezzo10 centesimi
TecnicaLitografia in penna
Disegnatore Ignoto
ImpaginazioneMultipla
Iscrizioni1) "Oh mi povr'omm! A veulo mandeme in Crimea!". 2) "Prime delizie della Spedizione". Sulla barca: "Per la Crimea". 3) "I russi consentono all'arrivo per poter impedire il ritorno". Per terra: "Crimea". 4) "Sorpresa del corpo di spedizione nel riconoscere gli abitanti della Crimea". 5) "All'arrivo dei nuovi alleati in Oriente gli antichi ritornano in Occidente". 6) "Si avumma nen d'bombe asfissiant, i farumma tutt con d'niente d'pi faus". Sul bastione: "Sebastopoli".
Categoria satirica Tipizzazione, Contraddizione testo-immagine, Alterazione verbale / Dialetto
Riferimento storico Guerra di Crimea, Spedizione piemontese in Crimea, La Marmora Alfonso
Categoria iconografica Domestica, Militare, Scatologica
Parole chiave Piemontese, Pianto, Partenza, Vomito, Navigazione, Sbarco, Partenza, Bombardamento, Turco, Sberleffo, Cosacco / Russo
Descrizione 1) Un soldato piemontese parte per Crimea, e piange con l'innamorata. 2) I soldati piemontesi soffrono il mal di mare nel viaggio per la Crimea. 3) I soldati piemontesi sbarcano felici in Crimea, ma i russi li aspettano nascosti. 4) I soldati piemontesi si levano i pidocchi a vicenda. 5) I soldati piemontesi sbarcano in Crimea, gli inglesi e i francesi salpano. 6) La Marmora bombarda Sebastopoli insieme al sultano.
Luogo conservazioneBiblioteca Istituto Mazziniano, Genova
Ingrandisci l'immagine
Sfoglia fascicolo

chiudi finestra

W3C quality assurance

Convalida XHTML Convalida CSS
LABORATORIO DELLE ARTI VISIVE
piazza dei Cavalieri, 8 56126 Pisa, Italia
Tel. 050.509870 Fax 050.509790
E-mail: info@artivisive.sns.it
sfondo piede